Terzo minibond per Corvallis

Corvallis ha emesso un prestito obbligazionario dell’importo complessivo di 20 milioni di euro, 15 milioni inizialmente con un’opzione di riapertura di 5 milioni prevista a seguito delle molte manifestazioni di interesse pervenute dal mercato.
Il minibond, di durata di 5 anni, è stato quotato nel segmento ExtraMOT PRO di Borsa Italiana con un tasso cedolare del 4,75%. Banca Finint è stato Arranger e collocatore del Minibond e lo studio legale Orrick il deal legal counsel.
 
Cassa Depositi e Prestiti, Iccrea BancaImpresa e Veneto Sviluppo risultano tra i principali investitori oltre a fondi di private debt, banche e fondazioni.
 
Il prestito obbligazionario risponde alla necessità di finanziare nuovi investimenti finalizzati sia alla crescita per linee esterne sia a sostegno dell’area Ricerca e Sviluppo, focalizzata oggi su ambiti rispondenti ai principali trend digitali a favore dell’arricchimento dell’offerta di Gruppo.
 
Consulta la Rassegna Stampa
 

Questo sito utilizza cookie, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi.
Per saperne di più sui cookie e su come controllarne l'abilitazione, accedi alla Cookie Policy.

Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.

 
Accetto